Kotlin si sta prendendo il mondo Android: sempre più usato ed apprezzato per lo sviluppo delle app

Vezio Ceniccola

Sono tempi entusiasmanti per Kotlin, uno strumento di programmazione relativamente nuovo che sta già facendo registrare l’apprezzamento di una larga fetta di sviluppatori. Tramite un post sul blog di Android Developers, Google ha voluto raccontare le ultime novità sul linguaggio e sulla sua integrazione, rimarcando nuovamente la sua attenzione sul progetto.

Per chi non lo conoscesse, Kotlin è un linguaggio di programmazione gratuito ed open-source, nato da pochi anni grazie all’azienda informatica JetBrains, che si è avvalsa anche della collaborazione di Google e delle community online. Sfruttando la compatibilità con la Java Virtual Machine (JVM), Kotlin risulta un linguaggio perfetto per lo sviluppo di app Android, ed è proprio per questo motivo che Google sta spingendo molto per il suo utilizzo negli ultimi anni.

A quanto pare gli sforzi dell’azienda di Mountain View sono serviti: Kotlin è già utilizzato sul 27% delle top 1.000 app sul Play Store ed è secondo nella classifica di gradimento dei linguaggi su StackOverflow, con oltre il 97% di soddisfazione per quanto riguarda gli sviluppatori Android nello specifico.

Proprio per questo Google sta continuando a collaborare con JetBrains aggiungendo ancora più integrazione per Kotlin nei suoi servizi. Tra le novità più recenti, è stato aggiunto un nuovo portale dedicato al linguaggio sulla Google Cloud Platform, in modo da fornire ancora più strumenti agli sviluppatori che utilizzano il servizio.

LEGGI ANCHE: Titanium Backup si aggiorna alla versione 8.2.2

L’ascesa di Kotlin sembra inarrestabile, soprattutto per quanto riguarda il mondo Android, e potrebbe essere ancora più rapida nei prossimi mesi. Se siete sviluppatori di app e volete avere maggiori informazioni a riguardo, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale del progetto Kotlin che trovate a questo indirizzo.

Fonte: Android Developers
android developers