Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro senza segreti: tutti i dettagli su specifiche tecniche e prezzi (foto) (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

Se volete sapere tutto, ma proprio tutto, sui nuovi Huawei Mate 20, siete capitati nel posto giusto. Le nuove informazioni provenienti dai leak di Evan Blass (evleaks) e Roland Quandt ci lasciano dare uno sguardo profondo all’estetica, alla scheda tecnica e ai segreti dei nuovi top gamma Huawei, in particolare per la versione Pro, andando a confermare nuovamente molte delle notizie arrivate in precedenza.

Cominciamo col design, molto simile tra le due versioni. Entrambe dovrebbero prensentare una scocca smussata e molto colorata – nei render a fine articolo potete trovare qualche esempio –, cornici ridottissime sulla parte frontale e l’ormai celebre soluzione a tre fotocamere sul retro. Il Mate 20 avrebbe un notch a goccia e il lettore impronte sulla scocca posteriore, mentre Mate 20 Pro potrebbe vantare un notch visibilmente più largo, con lettore impronte sotto al display. Si nota, inoltre, un accento di colore arancione sul tasto accensione su entrambi i modelli.

Concentrandoci su Mate 20 Pro, i rumor dicono che monterà un display OLED da 6,39 pollici a risoluzione QHD+ (1.440 x 3.120 pixel), leggermente curvo sui bordi. Il notch sulla parte alta include una fotocamera da 24 MP e un sensore VSEL (Vertical Surface Emitting Laser) per il riconoscimento facciale.

La fotocamera posteriore, dotata di ottiche Leica, presenterà tre sensori da 40 MP (f/1.8) con tecnologia Light Fusion, 20 MP (f/2.2) con teleobiettivo e 8 MP (f/2.4) con grandangolo, tutti assistiti dall’intelligenza artificiale e dalle due Neural Processing Units (NPU) ingrate sotto al cofano.

Parlando di hardware, è ormai scontata la presenza del SoC Kirin 980, che dovrebbe essere accompagnato dalla GPU ARM Mali-G72, 6/8 GB di RAM LPDDR4X, 128/256/512 GB di memoria interna UFS 2.1, espandibile tramite le nuove SD in formato nano fino a 256 GB. La batteria interna dovrebbe essere da 4.200 mAh, supporterà la ricarica wireless ed utilizzerà la nuova tecnologia SuperCharge con caricabatteria da 40 W. Lo spessore dovrebbe essere di 8,6 mm, mente il peso di 189 grammi.

Tra le altre cose, ci saranno la certificazione IP68 per l’impermeabilità, il supporto per NFC, Bluetooth 5.0 e Gigabit WLAN dual-band, oltre che quello alle reti LTE di ultimissima generazione. Il sistema operativo sarà basato sulla nuova EMUI 9.0, personalizzazione profonda di Android 9.0 Pie.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20X in arrivo?

Le colorazioni disponibili al lancio per Mate 20 Pro dovrebbero essere nero, verde, blu e Twilight, come già anticipato ieri. Il costo, però, sarà molto alto: i leak dicono che nel Regno Unito si aggirerà sulle 899£ per la versione base del Pro da 6/128 GB, dunque potrebbe arrivare ad oltre 1.000€ nel resto d’Europa.

Ormai l’attendiamo come pura formalità, ma vi ricordiamo che la presentazione ufficiale della nuova gamma Huawei Mate 20 si terrà il prossimo 16 ottobre, e solo allora scopriremo anche i prezzi per il mercato italiano.

Aggiornamento12-10-2018 ore 19:50

Roland Quandt ha pubblicato un nuovo tweet precisando quelli che potrebbero essere i prezzi nel mercato europeo. Secondo il leaker, il modello già citato di Mate 20 Pro da 6/128 GB dovrebbe partire da 999€, ma per alcuni mercati sarà proposto a ben 1.049€, con prezzi ancora più alti per le versioni con più memoria.

Visto il comportamento di altri produttori e conoscendo la situazione fiscale del nostro paese, la possibilità che i 1.049€ riguardino proprio il mercato italiano è molto alta, dunque preparatevi ad investire cifre a tre zeri se volete portarvi a casa un Mate 20 al day one.

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro – Render

Via: WinFutureFonte: evleaks (Twitter), Roland Quandt (Twitter)(1), (2)