Google chiude Reply, l’app che doveva far diventare più “smart” le altre app

Nicola Ligas E forse ci è davvero riuscita (o ci riuscirà)

Reply, l’app di Google che doveva portare le Smart Reply sulle app di terze parti, chiude i battenti. Google non fornisce grandi motivazioni dietro questa chiusura, che giunge in effetti dopo diversi mesi privi di aggiornamenti, ma comunque in modo repentino (pensate a quanti progetti “morti” Google ha portato avanti…).

L’app “potrebbe” ancora continuare a funzionare, ma non sono esclusi bug, e soprattutto i suggerimenti potrebbero non essere troppo validi. L’esperienza accumulata servirà però a far sì che Reply “continui a vivere” in altri prodotti Google, sebbene non ci siano dettagli precisi in merito. In ogni caso l’idea delle “risposte intelligenti” ci piace, e del resto sappiamo che anche a Google piace “predire le cose“, pertanto siamo sicuri che questa non sia la fine.

Hello Reply user,

You’re receiving this email because you installed the Reply app from Area 120 at Google. Thanks for doing that!

As you know, Reply was an experiment, and that experiment has now ended. While it might still work for the next few months, you may encounter bugs, or see that the suggestions aren’t as good.

We worked with teams in Google to make sure the ideas and learnings from Reply will live on in other Google products.

All the best, and see you next time! The Reply Team at Area 120