Oppo svela K1, anche lui con notch a goccia, sensore per le impronte in-display e colorazioni “twilight” (foto)

Roberto Artigiani

Oppo ha appena presentato in Cina un nuovo smartphone di fascia media che mira a raccogliere il meglio delle caratteristiche del momento e proporlo a un prezzo davvero accessibile. Oppo K1 inaugura la serie K con un display ampio e cornici molto ridotte, notch a goccia e colorazioni a gradiente con l’ormai irrinunciabile sensore per la lettura delle impronte digitali integrato al di sotto del display.

Ma bando alle ciance ecco tutte le specifiche:

  • Schermo: 6,4″ (2.340 x 1.080 pixel) Full HD+ AMOLED 19,5:9 con vetro curvo 2.5D
  • CPU e GPU: octa-core Snapdragon 660 14nm (quad 2,2 GHz Kryo 260 + quad 1,8 GHz Kryo 260) con Adreno 512
  • RAM e archiviazione: 6/64 GB oppure 4/64 GB RAM, espandibile fino a 256 GB con microSD
  • Fotocamera posteriore: 16 MP con flash LED + 2 MP
  • Fotocamera anteriore: 25 MP
  • OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.2
  • Connettività: dual SIM, dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac (2,4 GHz, 5 GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS
  • Batteria: 3.600 mAh

LEGGI ANCHE: La tripla fotocamera di Huawei Mate 20

Oppo K1 sarà disponibile in due colorazioni (che potete ammirare qui sotto): blu (Van Gogh Blue) e rosso (Mocha Red) al prezzo di circa 231$ per la versione da 4/64 GB e 260$ per quella da 6/64 GB. Per ora il lancio è annunciato solo in Cina dove sarà in vendita dal prossimo 20 ottobre. Continuate a seguirci per aggiornamenti sullo sbarco in altri mercati.

Via: FoneArenaFonte: Oppo