L’ultima vulnerabilità di WhatsApp potrebbe sfruttare le videochiamate: come starne alla larga

Vincenzo Ronca

Vi riportiamo la rilevazione di una vulnerabilità nell’app di WhatsApp per Android che potrebbe potenzialmente prendere il controllo del dispositivo durante una videochiamata svolta mediante il noto servizio di messaggistica.

La vulnerabilità è stata scoperta dal team di Google Project Zero che hanno subito provveduto a segnalarla affinché venisse risolta. La vulnerabilità potrebbe venire sfruttata da ipotetici malintenzionati per inviare un codice, con lo scopo di controllare il device, durante le videochiamate WhatsApp. Ad oggi, nessuno sembra aver subito gli effetti negativi di questa vulnerabilità.

LEGGI ANCHE: Honor View 10 Lite, la recensione

Per starne alla larga vi consigliamo di aggiornare l’app ad una delle versioni recentemente rilasciate, in particolare ad una di quelle rilasciate a partire dal 28 settembre. A tal proposito, in basso vi riportiamo il link per scaricare ed installare manualmente l’ultima versione rilasciata, nel caso non aveste ricevuto l’aggiornamento automatico dal Play Store.

WhatsApp Messenger 2.18.306 | Download | APKMirror

Via: Smartdroid