Instagram per Android aggiunge il supporto all’autenticazione a due fattori tramite App di autenticazione

Lorenzo Delli

La ripetizione nel titolo è ovviamente voluta: l’autenticazione a due fattori su Instagram era già presente da tempo, ma solo e soltanto tramite SMS. Ultimamente però è stata aggiunta anche la possibilità di autenticarsi tramite app di autenticazione di terze parti, quali LastPass Authenticator, Myki o Authi.

Recandosi nelle Impostazioni di Instagram e, più in particolare, nella sezione denominata Autenticazione a due fattori, è possibile attivare il flag App di autenticazione. Anche se non avete app per la gestione delle autenticazioni, sarà Instagram stesso a suggerirvi un’alternativa (Authenticator di Google), altrimenti dovrete autorizzare l’app già presente sul vostro smartphone che vorrete utilizzare per tale scopo.

LEGGI ANCHE: Facebook saprà la vostra posizione tramite Instagram: in test la condivisione dei dati GPS tra le due app

Instagram genererà un codice a 32 caratteri (con la possibilità di copiarlo) da inserire nell’app di autenticazione. L’app genererà poi un codice di 6 cifre da inserire in Instagram per terminare l’autorizzazione ed attivare l’autenticazione a due fattori tramite app. L’opzione, almeno nel nostro caso, è visibile anche dalla versione stabile presente sul Play Store.

Fonte: AndroidPolice