Nei selfie scattati con i Pixel 3, voi e i vostri amici sarete sempre impeccabili come Barney Stinson

Edoardo Carlo Ceretti - Ed è in arrivo anche una nuova azione per silenziare il vostro Pixel, nell'alveo del Digital Wellbeing.

I fan della sitcom How I Met Your Mother avranno già colto al volo il riferimento. Il personaggio Barney Stinson ha, fra le tante frecce al proprio arco, anche l’abilità di una prodigiosa fotogenia, che gli consente di risultare impeccabile in tutte le foto che lo ritraggono, anche in condizioni apparentemente proibitive. Ecco, Google per i suoi Pixel 3 ha in mente qualcosa di simile per i vostri selfie.

Use Top Shot to get smiles, not blinks, and take groupie selfies that get everyone in the photo (without selfie sticks).

LEGGI ANCHE: Pixel 3 e 3 XL arriveranno anche nella colorazione ‘rosa sabbia’

La funzione appena scoperta e trapelata si chiama Top Shot e la sua descrizione (che vi abbiamo riportato qui sopra) è tutto un programma. Probabilmente grazie all’intelligenza artificiale, i nuovi Pixel 3 saranno in grado di cogliere autonomamente il momento migliore per scattare una foto, evitando occhi chiusi ed esaltando i sorrisi più spontanei. Inoltre, il riferimento ai selfie di gruppo senza necessità di selfie stick, potrebbe essere un indizio sulle qualità ultra grandangolari della fotocamera frontale secondaria di Pixel 3 XL.

Infine, tra le novità da segnalare oggi c’è anche una nuova azione che sarà presto inclusa nel novero del Digital Wellbeing. Si tratta della possibilità di silenziare completamente il proprio smartphone – evitando di essere disturbati da chiamate e notifiche – appoggiandolo a faccia in giù su una superficie piana. Nulla di così sconvolgente, ma una trovata intelligente per ritagliarsi velocemente un momento di pace dallo stress quotidiano.

Via: XDA Developers (1), (2)