Google Chrome non supporterà più il 3,2% dei dispositivi Android nel mondo

Edoardo Carlo Ceretti Eh già, il supporto per i dispositivi equipaggiati con Jelly Bean ha le ore contate.

Brutte notizie per gli utenti che ancora utilizzano un dispositivo Android fermo alla versione Jelly Bean. A giudicare da una nota apparsa nel codice di Chromium – il progetto open source su cui si basa il celeberrimo Chrome – il web browser di Google presto alzerà l’asticella del livello minimo di API, di fatto tagliando fuori una non proprio trascurabile fetta di utenti.

Nello specifico, secondo i dati diffusi da Google stessa per il mese di settembre 2018, si parla del 3,2% del totale dei dispositivi Android, ossia sicuramente molto di più di quelli che attualmente possono già utilizzare uno smartphone aggiornato all’ultima versione disponibile, la 9.0 Pie.

LEGGI ANCHE: La sincronizzazione cloud degli appunti di Windows 10 sta arrivando anche su Android

La maggior parte dei nostri lettori sono appassionati del mondo Android e dunque molto difficilmente utilizzano ancora dispositivi così datati, ma con oltre 2 miliardi di dispositivi attivi equipaggiati con il robottino verde nel mondo, si parla di milioni di utenti che non potranno più utilizzare una versione aggiornata di Chrome.

Via: XDA DevelopersFonte: Chromium Gerrit
Android 4.1 Jelly BeanAndroid 4.2 Jelly Bean