G Suite rende più semplice la vita agli admin: ora è possibile reimpostare le password da remoto

Edoardo Carlo Ceretti Ed è anche possibile bloccare del tutto un dispositivo, nel caso fosse stato perso o rubato.

G Suite racchiude la serie di servizi Google dedicati alle imprese. Negli ultimi tempi, la strada per migliorare l’esperienza di utilizzo quotidiana si è concentrata principalmente sui poteri concessi agli amministratori di un account aziendale, per facilitare loro la vita nella mai semplice gestione dei dispositivi affidati ai dipendenti.

In questo caso, per gli admin è stata finalmente introdotta la possibilità di reimpostare da remoto la password dei dispositivi dei dipendenti, nel caso ad esempio non riuscissero a ricordarla e dunque fossero tagliati fuori dall’accesso all’account di lavoro. Inoltre, è possibile anche bloccare l’accesso ad un dispositivo, se questo fosse andato perduto o fosse caduto nelle mani di malintenzionati.

LEGGI ANCHE: Acer Chromebook Tab 10, la recensione

Una grande comodità in più, che può essere gestita facilmente e rapidamente dalla lista dei dispositivi collegati ad un account G Suite, interagendo con il menu contestuale a cui si può accedere dai tre pallini verticali, disponibili per ciascun dispositivo presente in lista. La novità al momento risulta disponibile soltanto per un numero ristretto di utenti, ma il rilascio è destinato ad espandersi a macchia d’olio nel corso dei prossimi giorni.

Via: Android PoliceFonte: Google (1), (2)