Distribuzione Android settembre 2018: niente Pie, ma almeno Oreo agguanta l’ultimo gradino del podio

Nicola Ligas -

Google ha aggiornato la tabella sulla frammentazione Android con i dati relativi alla settimana 5-12 settembre 2018, ma qualcosa non torna. I numeri sono infatti esattamente identici a quelli di agosto, con l’eccezione di uno 0,1% nella tabella su dimensioni e densità degli schermi.

Pensiamo logicamente ad un errore, che speriamo sarà sistemato a breve, pertanto aggiorneremo l’articolo solo nel caso ci fossero novità. Per adesso potete confrontare la nuova tabella con quella precedente per constatare le affinità.

Aggiornamento20/09/2108

Google non sembra intenzionato ad aggiornare i dati della distribuzione Android di settembre, pertanto a questo punto pensiamo che sia tutto rimandato al mese prossimo. Ci sembra comunque impossibile che le percentuali siamo rimaste completamente immutate da agosto, anche se su grandi numeri forse è possibile (ma assai improbabile). In ogni caso riportiamo la tabella attualmente presente sul sito (con tanto di screenshot a riprova) per eventuali futuri riferimenti, dato che quando i dati saranno aggiornati quelli attuali verranno sovrascritti.

Versione Nome in codice API Distribuzione
2.3.3 –
2.3.7
Gingerbread 10 0.3%
4.0.3 –
4.0.4
Ice Cream Sandwich 15 0.3%
4.1.x Jelly Bean 16 1.2%
4.2.x 17 1.8%
4.3 18 0.5%
4.4 KitKat 19 8.6%
5.0 Lollipop 21 3.8%
5.1 22 15.4%
6.0 Marshmallow 23 22.7%
7.0 Nougat 24 20.3%
7.1 25 10.5%
8.0 Oreo 26 11.4%
8.1 27 3.2%

Aggiornamento29/09/2018

Con un ritardo abissale, Google si è finalmente deciso ad aggiornare i dati di settembre, che ancora una volta escludono Android Pie dai giochi. Siamo tra l’altro a fine mese, e le percentuali qui sotto si basano su dati raccolti nei giorni 21-28 settembre. Vi ricordiamo che qualsiasi versione con meno dello 0,1% del totale, non viene mostrata. Considerando che un anno e mezzo fa Android aveva 2 miliardi di utenti attivi al mese, parliamo comunque di oltre 2 milioni di device. Ma quanto poco hanno venduto i Pixel (ed Essential)?

Lasciando per un attimo da parte una domanda che dovrebbe farsi Google, vediamo cosa c’è di nuovo. Il primo posto è sempre di Nougat, con il 29,3%, segue Marshmallow con il 21,6%, ma è al terzo posto che avviene il sorpasso. Oreo scalza Lollipop: 19,2% per il primo, 18,3% per il secondo. Pensate che un mese fa le parti erano invertite, con Lollipop proprio al 19,2%, mentre Oreo era molto più in basso, al 14,6%. Anche KitKat subisce un calo rilevante, dall’8,6 al 7,8%. Le altre versioni sono invece relativamente stazionarie. In seguito all’aggiornamento dei dati, abbiamo cambiato anche il titolo dell’articolo.

Versione Nome in Codice API Distribuzione
2.3.3 –
2.3.7
Gingerbread 10 0.3%
4.0.3 –
4.0.4
Ice Cream Sandwich 15 0.3%
4.1.x Jelly Bean 16 1.1%
4.2.x 17 1.6%
4.3 18 0.5%
4.4 KitKat 19 7.8%
5.0 Lollipop 21 3.6%
5.1 22 14.7%
6.0 Marshmallow 23 21.6%
7.0 Nougat 24 19.0%
7.1 25 10.3%
8.0 Oreo 26 13.4%
8.1 27 5.8%

Come sempre, per completezza, riportiamo anche i dati su dimensione e densità degli schermi, e distribuzione del supporto OpenGL

ldpi mdpi tvdpi hdpi xhdpi xxhdpi Total
Small 0.4% 0.1% 0.5%
Normal 0.7% 0.3% 24.8% 41.6% 25.3% 92.7%
Large 2.1% 1.3% 0.4% 0.3% 0.5% 4.6%
Xlarge 1.5% 0.5% 0.3% 2.3%
Total 0.4% 4.3% 1.6% 25.7% 42.2% 25.9%
Versione OpenGL ES Distribuzione
2.0 21.6%
3.0 30.1%
3.1 13.6%
3.2 34.7%