Xiaomi Mi A1: arrivano in zona Cesarini le patch di sicurezza di settembre 2018 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Il mese di settembre è ormai agli sgoccioli e Xiaomi si ricorda finalmente di rilasciare le ultime patch di sicurezza di Android per il suo Mi A1, primo ed indimenticato smartphone Android One del produttore.

Questa volta Mi A1 non si è contraddistinto per la celerità nella ricezione delle patch di sicurezza di settembre, ma occorre guardare il bicchiere mezzo pieno: dal suo arrivo sul mercato, risalente ormai ad un anno fa, Mi A1 non ha mai saltato un mese di patch, dimostrandosi un compagno affidabile e sicuro per i suoi possessori. Il prossimo obiettivo sarà l’aggiornamento ad Android Pie, ma al momento non si conoscono ancora le possibili tempistiche.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi A1, la recensione

L’OTA in fase di rilascio ha un peso di 393,9 MB e comporta l’installazione del nuovo firmware, contrassegnato dal numero di build OPM1.171019.026.V9.6.6.0.ODHMIFE. Al momento non abbiamo notato novità ulteriori, ma fateci sapere voi qui sotto nei commenti se ci fosse qualcos’altro da segnalare.