Xiaomi Redmi Note 6 Pro ufficiale: è sempre il solito ottimo Redmi Note, ma con il notch (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

Seguendo l’esempio dei ben più attesi colleghi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL, Redmi Note 6 Pro aveva già mostrato tutte le proprie carte ben prima dell’annuncio ufficiale da parte di Xiaomi. Annuncio che ora è arrivato (in Thailandia) e che non fa che confermare un segreto di Pulcinella: il nuovo Redmi Note si differenzia ben poco dal già ottimo predecessore, ma quel poco potrebbe non andarvi a genio.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,26″ IPS full HD+ (1.080 x 2.160 pixel, 18:9), vetro Corning Gorilla Glass 2.5D, luminosità di 500 nit, 86% di superficie frontale occupata
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 636
  • GPU: Adreno 509
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel f/1.9 con dual-tone LED flash, 1,4μm pixel size + 5 megapixel
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel f/2.0, 1,8μm pixel size + 2 megapixel
  • Connettività: dual SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2,4 / 5 GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, infrarossi
  • Batteria: 4.000 mAh

L’annuncio per ora è circoscritto a forum ufficiale e pagina Facebook in Thailandia, dunque non è completo di tutti i dettagli puntuali sulle specifiche tecniche. Tuttavia, sappiamo già che la piattaforma hardware complessiva rimarrà pressoché invariata rispetto al predecessore, con l’ottimo Snapdragon 636, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Confermata anche la batteria da 4.000 mAh, così come le linee estetiche. Le novità principali sono due, una vi piacerà sicuramente, l’altra forse no.

La prima riguarda il comparto fotografico che, almeno sulla carta, ha subito un interessante upgrade: la fotocamera principale posteriore rimane da 12 megapixel, ma la sua apertura è ora f/1.9 e vanta pixel più grandi (1,4μm), mentre rimane la seconda fotocamera da 5 megapixel. All’anteriore invece, il sensore principale da 20 megapixel (ora f/2.0 con pixel da 1,8μm) è ora affiancato da uno secondario da 2 megapixel, sacrificando il LED per il flash. La nota (per alcuni) stonata è invece l’ampio notch frontale, in cui vengono alloggiati i sensori fotografici.

Uscita e Prezzo

Al momento Xiaomi ha annunciato ufficialmente disponibilità e prezzi del suo nuovo Redmi Note 6 Pro soltanto per il mercato tailandese: si parla di 6.990 baht, che al cambio attuale corrispondono a circa 187€, per la variante 4/64 GB nelle colorazioni nera, blu e oro rosa. Occorrerà attendere eventuali annunci anche per il nostro mercato per conoscere i prezzi alle nostre latitudini.

Immagini

Via: GSM ArenaFonte: Forum Xiaomi Thailandia, Xiaomi Thailandia (Facebook)