Indovinate come si chiameranno d’ora in poi le cuffie Samsung? (Aiutino: non ci vuole molta fantasia)

Roberto Artigiani -

Lo scorso venerdì Samsung ha inviato i documenti necessari per la registrazione del marchio “Samsung Buds” presso l’ufficio europeo per la proprietà intellettuale (EUIPO). Il nuovo nome verrà applicato alle cuffie in-ear, le stesse che sono parte della confezione di Galaxy S9 e Note 9.

Finora infatti le cuffiette, pur proponendo un audio non inferiore a quelle di modelli simili di fascia alta, non avevano un nome specifico e per identificarle era necessario ricorrere alla sigla EO-IG955. Ufficialmente in realtà erano note come “In-ear Headphones tuned by AKG”, ma neanche questo è un nome pratico né facile da ricordare.

LEGGI ANCHE: Galaxy A8 e A8+ ricevono il supporto di TWRP

Se la richiesta di registrazione del marchio verrà accettata – cosa non scontata visto l’uso di un termine generico come “buds” – nonostante la sigla “AKG” le cuffie avranno un nome pronto all’uso, giusto in tempo per essere accoppiate al prossimo Galxy S10 o Galaxy X, ma questa è un’altra storia.

Via: Galaxy Club