La saturazione del display non vi soddisfa? Come personalizzarla su Redmi Note 5 Pro e Pocophone F1

Vincenzo Ronca L'app descritta implica l'acquisizione dei permessi di root per funzionare correttamente.

Google sa bene che la resa del display gioca un ruolo fondamentale nell’esperienza utente con gli smartphone e, probabilmente per questo, ha introdotto con Android Oreo la possibilità di personalizzare la saturazione dello schermo. Se questo non dovesse bastarvi, vi riportiamo un’app interessante che offre una personalizzazione di questo parametro molto più granulare delle opzioni predefinite offerte da Google.

L’app si chiama Sa2ration e necessita dell’acquisizione dei permessi di root: è stata sviluppata inizialmente per i dispositivi Google Pixel dal membro di XDA Zacharee1 e, successivamente, alcuni utenti con Xiaomi Redmi Note 5 Pro e POCOPHONE F1 hanno realizzato che funziona correttamente anche sui loro smartphone, offrendo una personalizzazione della saturazione dei colori molto più specifica rispetto alle scelte predefinite offerte da Android stock.

LEGGI ANCHE: POCOPHONE F1, la recensione

Ribadiamo che l’app implica l’acquisizione dei permessi di root e quindi lo sblocco del bootloader, operazione che potrebbe richiedere qualche passaggio in più sui dispositivi Xiaomi. L’app è disponibile al download gratuito su XDA Labs e sul Play Store, trovate il relativo badge qui sotto.

Via: XDA