Google Assistant fa le prove del nuovo Material Design: cosa ve ne pare? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Nonostante sia un servizio cruciale per Google e centro nevralgico di un futuro in cui l’intelligenza artificiale sarà sempre più pervasivo nella quotidianità tech delle persone, Assistant per Android è una delle poche app di Big G a non potersi ancora fregiare della grafica rinnovata secondo i dettami del nuovo Material Design. Ancora per poco però, perché stanno iniziando ad arrivare le prime segnalazioni della svolta attesa.

Il colosso di Mountain View aveva annunciato un rinnovamento grafico per Assistant già nel corso del Google I/O 2018 ed ecco finalmente comparire l’ormai inconfondibile font proprietario Google Sans, insieme a nuovi riquadri per le conversazioni fra utente e Assistant in stile fumetto. La novità più evidente però riguarda le risposte fornite dall’assistente Google, inserite in riquadri più ampi e finalizzate ad una migliore fruizione.

LEGGI ANCHE: Effetto sfocato e sfondo in bianco e nero in arrivo nell’editor di Google Foto

Come sempre in questi casi, al momento si tratta di una novità lato server, diffusa da Google ad un ristretto e casuale numero di utenti. Nessuno può dire quanto ci vorrà perché il rollout possa prendere piede su larga scala e raggiungere gli smartphone di tutti, dunque ci toccherà pazientare e attendere il nostro turno. Qualcuno fra voi è fra i fortunati ad averlo ricevuto? E soprattutto, vi piace la nuova grafica?

Via: Android Police