Tante buone notizie per Essential Phone: arriverà Android Q e l’adattatore audio DAC con il jack

Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare di Essential, l’azienda fondata da Andy Rubin, che ha dimostrato di supportare attentamente il suo primo ed unico dispositivo Essential Phone. Le ultime notizie emerse in rete confermano quest’ultima affermazione ed in particolare si riferiscono alle novità software e hardware in vista per lo smartphone.

La prima di queste riguarda la reintegrazione della possibilità di gestire in modo personalizzato l’area del display in corrispondenza del notch, la quale è stata rimossa dopo il velocissimo rilascio di Android Pie. Dalla sessione AMA di Essential con i suoi utenti tenutasi su Reddit, è emersa la conferma dell’arrivo di Android Q per Essential Phone in virtù della garanzia degli aggiornamenti almeno fino ad agosto 2019.

LEGGI ANCHE: Essential Phone PH-1, la recensione

L’azienda ha rivelato di essere vicina al rilascio dell’adattatore audio di alta qualità con DAC e jack per le cuffie (del quale abbiamo parlato qui), sebbene non si sia sbilanciata verso un’ipotetica data di lancio. Durante le sessione AMA si è parlato anche di Digital Wellbeing: in Essential ancora non sono sicuri dell’integrazione di questo servizio nel loro smartphone, considerando che per ora è un’esclusiva dei Google Pixel con Android Pie.

Le strada è ancora incerta anche per quanto riguarda l’integrazione delle nuove API della fotocamera introdotte con Android Pie, le quali offrirebbero il supporto a sensori multipli proprio come quelli presenti su Essential Phone. Per ulteriori dettagli vi suggeriamo di consultare la discussione completa recandovi a questo indirizzo.

Via: 9to5googleFonte: Reddit