Apple Music e Android Auto possono integrarsi con la nuova versione dell’app (foto) (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

La versione beta di Apple Music ha ricevuto in questi giorni un nuovo ed importante aggiornamento che, oltre a tanti miglioramenti e funzionalità minori, porta un’inattesa grande novità al suo interno: il supporto per Android Auto.

Si tratta di un cambiamento molto importante per gli utenti che utilizzano le funzionalità di Android Auto per la riproduzione musicale nella propria vettura, che da ora potranno scegliere anche Apple Music come fonte per la musica.

Tra l’altro, questa è anche la prima vera integrazione del servizio musicale di Apple con i servizi Google, visto che tuttora Music non è supportato né su Chromecast né su Google Home.

LEGGI ANCHE: Google spinge sulla sicurezza

Per ottenere la nuova versione 2.6.0 beta di Apple Music dovrete seguire questa piccola procedura, che prevede qualche passaggio in più rispetto al solito.

  1. Iscrivetevi alla community Beta su Google Gruppi a questo indirizzo
  2. Attivate il programma Beta da questa pagina
  3. Scaricate l’app beta dal Play Store a questo link
Aggiornamento20-09-2018 ore 09:10

La versione 2.6.0 di Apple Music è arrivata in versione stabile sul Play Store. Ciò significa che, da ora, tutti gli utenti che utilizzano il servizio su Android potranno sfruttare l’integrazione con Android Auto. Di seguito trovate il link per scaricare l’app dallo store ufficiale.

Via: Android Police
Android AutoApple