Vi ricordate della tastiera Moto Mod per Moto Z? Potete dirgli addio per sempre, ma date il benvenuto al “progetto Q”

Roberto Artigiani

Lo scorso anno vi abbiamo parlato di un accessorio Moto Mod che si era fatto notare, vincendo anche il premio per “Transform the Smartphone Challenge” istituito dalla stessa Motorola. Si trattava di una tastiera fisica da attaccare a Moto Z che avvicinava lo smartphone a una specie di tablet. Il progetto era presente su Indiegogo dove aveva raccolto molto più dei 100.000$ richiesti eppure è stato cancellato.

L’ultimo aggiornamento che annuncia la cancellazione del progetto è stato postato due giorni fa. Il fatto non sarebbe così strano: non è né la prima né l’ultima volta che un’idea postata sulla piattaforma di crowdfunding non si concretizza. La cosa particolare però è che il progetto aveva raggiunto il proprio obiettivo, ma nonostante questo ha dovuto arrendersi principalmente per 3 motivi: mancanza di interesse dei negozianti/distributori, scarse vendite di Moto Z e assenza di supporto economico da parte di altre entità.

LEGGI ANCHE: Test di resistenza per Pocophone F1

Chi ha supportato l’iniziativa può richiedere il rimborso entro il 30 settembre tramite PayPal. Chi invece se la sente di dare ancora credito al progetto può rimanere a bordo perché l’azienda ha annunciato di aver iniziato a lavorare su uno smartphone denominato temporaneamente “dispositivo Q”. Dovrebbe trattarsi di un telefono di fascia alta dotato tra l’altro proprio della famosa tastiera slider. Se ne volete sapere di più vi rimandiamo su Indiegogo.

Via: Android CentralFonte: Indiegogo
Lenovo Moto Z

Lenovo Moto Z

confronta modello

Ultime dal forum: