Huawei troppo generosa col TENAA: ecco i codici dei Mate 20 e un nuovo modello con retro in pelle (foto)

Vezio Ceniccola

Non si può certo dire che Huawei stia facendo molto per tenere riservati i dettagli sulla nuova gamma Mate 20, che nelle ultime ore è stata nuovamente avvistata al TENAA. Anzi, tra i vari rumor è stato scoperto anche un nuovo dispositivo dell’azienda cinese, che non dovrebbe avere niente a che fare con la famiglia Mate ma potrebbe essere comunque molto prossimo all’annuncio.

Huawei Mate 20, 20 Pro, Porsche Design

Grazie alle informazioni riportate dall’ente di certificazione cinese, possiamo avere un quadro completo di quelli che saranno i codici dei nuovi Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 Porsche Design. Ecco di seguito uno schema sintetico di tutti i codici per tutte le varianti certificate sinora.

  • Mate 20: HMA-AL00 e HMA-TL00
  • Mate 20 Pro: LYA-AL00, LYA-AL00P, LYA-AL10 e LYA-TL00
  • Mate 20 Porsche Design: EVR-AL00 e EVR-TL00

A livello tecnico non sembrano esserci particolari novità. Mate 20 dovrebbe avere un display LCD da 6,3 pollici a risoluzione Full HD+ con notch a goccia, mentre Mate 20 Pro potrà vantare un display da 6,9 pollici AMOLED QHD+, con lettore impronte sotto lo schermo e notch più largo per ospitare i sensori 3D, dedicati al riconocimento del volto.

Per tutti i modelli è previsto l’uso di un SoC Kirin 980 e della tripla fotocamera posteriore con una batteria che dovrebbe essere da 4.200 mAh. Rimangono ancora dubbi sul conto della variante Porsche Design, che dovrebbe essere comunque molto simile alla versione Pro.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro si mostra in una foto leak

Nuovo modello con retro in pelle

Sempre tra le pagine del TENAA è stato trovato un nuovo dispositivo Huawei con codice ARS-AL00. Si tratta di un prodotto inedito, mai visto prima, che sembra presentare sul retro un particolare rivestimento in pelle, molto probabilmente finta.

Stando alle prime voci comparse in rete, inclusa quella del noto leaker Roland Quandt, si potrebbe trattare di un nuovo medio gamma simile a Honor 8X, dotato di display con notch a goccia, SoC Kirin 710, dual-cam posteriore e lettore impronte sul retro.

Nulla si sa più di quanto detto, se non che potrebbe arrivare sul mercato entro breve tempo. Se volete dargli una prima occhiata, trovate le immagini pubblicate dal TENAA nella galleria qui di seguito.

Via: Gizmochina, Roland Quandt (Twitter)Fonte: TENAA (1), (2), (3), (4), (5), (6)