Sony Xperia XZ Premium appare su Geekbenck con Android Pie a bordo, ma è davvero lui?

Edoardo Carlo Ceretti

A stretto giro del rilascio ufficiale di Android 9.o Pie da parte di Google, Sony non ha perso tempo per annunciare che i suoi smartphone top di gamma più recenti saranno in prima fila per ottenere la loro agognata fetta di torta. Il produttore giapponese ha parlato di novembre per l’inizio delle danze, ma c’è già un modello che sgomita per affrettare i tempi.

Si tratta di Xperia XZ Premium, predecessore di quell’Xperia XZ2 Premium da poco sbarcato ufficialmente anche nel nostro mercato. Lo smartphone ha infatti da poco capolino su Geekbench proprio con Android Pie a bordo, possibile indizio dello stato di avanzamento delle sperimentazioni in casa Sony.

LEGGI ANCHE: Call of Duty: Black Ops 4 in regalo se pre-ordinate Sony Xperia XZ3

In realtà, il punteggio ottenuto nel benchmark risulta piuttosto basso, specialmente se confrontato con quanto Xperia XZ Premium è capace di fare con Oreo. C’è chi ha avanzato l’ipotesi del fake, ma potrebbe anche trattarsi semplicemente di un firmware alpha ancora scarsamente ottimizzato e dunque ancora non pronto per conseguire punteggi di rilievo. Staremo comunque a vedere se i possessori del dispositivo dovranno attendere novembre, oppure se Sony li sorprenderà con qualche settimana di anticipo.

Via: MySmartPrice