TechnoBuffalo: 3 Galaxy S10, anche con 3 fotocamere, ma senza lettore di impronte sotto al display

Nicola Ligas -

Una fonte confidenziale di TechnoBuffalo, che ha già fornito in passato delle informazioni affidabili, ha svelato ora alcuni interessanti dettagli sui futuri Galaxy S10, attesi per l’inizio del prossimo anno. Sia chiaro che niente di quanto riportato qui sotto è definitivo, ed anche se la fonte fosse corretta, Samsung ha ancora tutto il tempo per cambiare i propri piani.

Anzitutto si parla di tre modelli: Galaxy S10, S10 Plus ed un terzo modello più budget-friendly. Quest’ultimo non viene chiamato in alcun modo (niente “Lite”, per capirsi) e non è ben chiaro quindi che nome dovrebbe avere; sarebbe comunque una novità, rispetto ai 2 modelli rilasciati da Samsung negli ultimi anni.

La “taglia” di questi tre modelli dovrebbe essere di 5,8, 6,1 e 6,4 pollici, rispettivamente per il modello economico, per S10 e per S10 Plus. Purtroppo però non ci sarà un lettore di impronte sotto al display, bensì un tradizionale sensore sul retro.

LEGGI ANCHE: Tutto ciò che sappiamo di OnePlus 6T

Tutti e tre i Galaxy S10 dovrebbero avere una dual-camera posteriore da 12 megapixel (78° FOV) + 16 megapixel grandangolare (123° FOV). Galaxy S10 Plus sarà l’unico con un terzo sensore da 13 megapixel con zoom ottico (45° FOV). Tutti e tre i Galaxy S10 avranno inoltre apertura variabile tra f/1.5 ed f/2.4. Galaxy S10 Plus avrà anche OIS su tutte e tre le fotocamere; non è ben chiaro se anche gli altri ne saranno forniti, ma l’esperienza ci suggerisce di sì.

Come già abbiamo sottolineato inizialmente, non c’è nulla di definitivo in questo report, né alcuna prova concreta a suo sostegno, pertanto prendetelo col legittimo beneficio del dubbio. Vi ricordiamo però che Galaxy S10 dovrebbe avere anche un netto cambiamento estetico rispetto agli attuali modelli, in particolare sullo schermo, che dovrebbe diventare un vero “full screen”; ma anche su questo aspetto non abbiamo prove tangibili da mostrarvi.

Fonte: TechnoBuffalo