Facebook porta la funzione “Stai bene?” anche nella versione Lite della sua app Android (foto)

Roberto Artigiani

Facebook ha lanciato la funzione “Stai bene?” all’inizio dello scorso anno, inizialmente disponibile solo negli USA ma poi estesa al resto del mondo. Il Safety Check – come si chiama in inglese – si attiva automaticamente quando ci si trova in zone colpite da crisi o eventi catastrofici e serve per segnalare ai propri contatti che è tutto ok, ma anche per chiedere aiuto e ospitalità ed eventualmente per lanciare una raccolta fondi.

LEGGI ANCHE: Quattro novità per Google News

Ora la funzione, già accessibile da Web e nella relativa app per dispositivi mobili, viene resa disponibile anche per la “versione light”. Facebook Lite è pensata per quei paesi in cui i telefoni, così come la connessione internet, sono meno potenti. L’operazione ha molto senso se si pensa che proprio nei paesi del terzo mondo o in via di sviluppo avvengono frequentemente catastrofi climatiche o umanitarie e l’organizzazione dei soccorsi facilmente non è delle migliori.

Via: Tech Crunch