Ecco la conferma: OnePlus 6T includerà il lettore di impronte sotto al display (e arriverà il 17 ottobre?)

Edoardo Carlo Ceretti

OnePlus 6T vanterà il lettore di impronte digitali integrato nel display. Dopo una sequela di rumor, che avevano anticipato la notizia, a porre fine alle speculazioni ci ha pensato lo stesso produttore cinese, che l’ha confermato ufficialmente nel corso di una corrispondenza scritta con i colleghi di c|net.

La funzionalità verrà chiamata Screen Unlock da OnePlus e andrà ad integrarsi con il Face Unlock lanciato l’anno scorso con OnePlus 5T, ancora oggi tra i migliori sistemi di sblocco tramite riconoscimento facciale in campo Android. Il marchio cinese ha poi precisato che da oltre un anno era al lavoro sulla tecnologia necessaria per il lettore di impronte sotto al display, tanto che 5T sarebbe dovuto essere il primo ad integrarla. Tuttavia, a causa di una maturità ancora poco soddisfacente, ha saggiamente deciso di posporne l’adozione, fino al nuovo OnePlus 6T.

LEGGI ANCHE: OnePlus 6T avrà pure una tripla fotocamera posteriore?

Per questo motivo, il dispositivo sarà 0,45 mm più spesso rispetto al predecessore OnePlus 6, dal momento che alcune componenti interne andranno ricollocate per far spazio alla nuova tecnologia, senza tuttavia sacrificare la capacità della batteria, tema caro a molti fan di OnePlus. Per quanto riguarda la data di presentazione dello smartphone, uno screenshot trapelato – volto a confermare il simbolo dello Screen Unlock – rimanda al 17 ottobre, guarda caso il giorno seguente al grande lancio londinese di Huawei Mate 20. Già a maggio Honor 10 e OnePlus 6 fecero la staffetta in quel di Londra, dunque non ci stupirebbe se la data venisse a breve confermata – così come la medesima location, ma questa è una nostra ipotesi.

We unlock our phones multiple times a day, and Screen Unlock reduces the number of steps to complete the action. By adding this feature as an addition to other display unlocking options such as Face Unlock, users will have options to unlock the display in a way that is most efficient for them.

OnePlus

Fonte: c|net