Avete comprato uno smartphone Xiaomi? Verificate se è originale!

Roberto Artigiani

Xiaomi vende i propri prodotti anche in Italia e questo è un fatto. Un altro fatto però è che molte persone ancora preferiscono rivolgersi a venditori stranieri o al mercato dell’usato. In questi casi è più facile rimanere vittima di falsi o di oggetti contraffatti o peggio ancora. Nello specifico quello che può capitare più comunemente è che ci si ritrovi con un telefono non in versione globale, come si credeva, ma originariamente destinato al mercato cinese.

Per risolvere questo tipo di situazioni Xiaomi ha messo a disposizione degli utenti uno strumento per chiarire tutti i dubbi. Andando a questo link e inserendo IMEI o numero seriale del dispositivo è infatti possibile verificare modello e versione. In questo modo potete scoprire facilmente se siete stati raggirati.

LEGGI ANCHE: L’arrivo di Nokia 9 annunciato da… Samsung!

Alla nostra richiesta di informazioni, Xiaomi ha confermato che lo strumento è disponibile su scala globale e che vale anche per l’Italia (anche se il sito non è localizzato, ma è in inglese). Vi riportiamo di seguito due esempi di possibili responsi.

Ringraziamo Marco per la segnalazione.

Via: Utenti Xiaomi Italia (Facebook), TuttoAndroid