OnePlus 6 aggiorna di già la Open Beta di Android Pie portando ottimizzazioni varie (foto)

Matteo Bottin -

Già lunedì OnePlus aveva lanciato l’aggiornamento ad Android 9.0 Pie nel canale Open Beta di OnePlus 6, ed a qualche giorno di distanza ne è arrivato un altro, sotto il nome di OxygenOS Open Beta 2. Ecco le novità annunciate:

  • Sistema
    • Aumentata la stabilità della connessione Wi-Fi
    • Ottimizzato il consumo di batteria in background
    • Ottimizzata la pocket mode per ridurre tocchi accidentali
  • Launcher
    • Ottimizzata la interfaccia del multitasking
  • Fotocamera
    • Ottimizzata la qualità dell’immagine per la fotocamera frontale
  • Messaggi
    • Migliorata la UI per i codici di verifica (per OTP), rendendo più facile trovare quello che si cerca

Oltre a queste migliorie, chi lo ha provato ha registrato che i problemi di latenza del touch riscontrati nella prima Beta ora sono scomparsi, e che, come si può vedere dallo screenshot qui sotto, sotto lo slider del controllo del volume ora c’è un pulsante che porta alle impostazioni. Tra l’altro, è lo stesso pulsante che si trova sui Pixel con Android Pie.

LEGGI ANCHE: Spunta una nuova immagine che confermerebbe la tripla fotocamera posteriore per OnePlus 6T

Se aveste installato la Open Beta 1, dovreste a breve ricevere un OTA. Per chi invece non volesse attendere oltre, potete scaricare il pacchetto completo da flashare del peso di 1.524 MB direttamente a questo link.

Via: XDA Developers