Quando arriverà sul mercato Honor Magic 2? Ming annuncia l’entrata nella fase di produzione di massa

Roberto Artigiani -

Il mondo della tecnologia si muove a velocità davvero impressionanti: abbiamo iniziato l’anno parlando della diffusione del notch, una soluzione che sembrava inevitabile per aumentare al massimo le dimensioni dello schermo. A quanto pare però finiremo il 2018 parlando degli slider.

Da quando il meccanismo ha fatto il suo esordio su Vivo Nex e sopratutto poi su Oppo Find X, diversi produttori cinesi hanno preso nota e hanno iniziato a replicarlo. La fotocamera a scomparsa è un elemento centrale anche in Honor Magic 2, che segue la soluzione meccanica vista in questi giorni anche su Xiaomi per Mi Mix 3 e Lenovo per Z5 Pro.

LEGGI ANCHE: Il tema scuro di YouTube è arrivato su Android

Se siete impazienti di poter mettere le mani su Honor Magic 2, oggi Zhao Ming il presidente dell’azienda cinese ha confermato che lo smartphone è entrato nella fase di produzione di massa, per cui sarà disponibile a breve sul mercato. Per il lancio non c’è ancora una data ufficiale, così come non abbiamo ancora notizie sul prezzo, tuttavia le aspettative sono di vederlo nel giro di un paio di mesi, almeno in Cina.

Ming comunque ha confermato la presenza del processore Kirin 980, della ricarica rapida da 40 W dotata di 15 strati di protezione chiamata “Magic Charge” e di un display molto ampio e con cornici ridotte al minimo. Escluso invece il 5G, tecnologia troppo acerba e ancora nelle fasi iniziali. Per il resto Ming ha dichiarato che alcune caratteristiche verranno riprese da Honor 7i e che lo slider avrà anche funzioni legate all’Intelligenza Artificiale, senza però dare altri dettagli.

Via: GizmoChina