TWRP si aggiorna: arriva la compatibilità ufficiale con Android Pie! (aggiornato: anche per Pixel 2 e Pixel 2 XL)

Vincenzo Ronca -

La custom recovery più popolare nel panorama del modding Android, la TWRP, ha ricevuto un nuovo aggiornamento che introduce il supporto ufficiale all’ultima versione del robottino verde.

In particolare, la versione 3.2.3-1 introduce il supporto alla decrittazione anche sui dispositivi con firmware basati su Android Pie. Questa feature è di fondamentale importanza, soprattutto nell’ambito del modding, perché permette alla custom recovery di accedere alla memoria interna del dispositivo, dove potrebbero essere conservati i file necessari all’installazione del sistema operativo.

LEGGI ANCHE: tutte le novità da IFA 2018

L’ultima versione della TWRP supporta la decrittazione su Android Pie per i dispositivi compatibili, tra i quali sono inclusi Google Pixel e Pixel XL. Il supporto è esteso anche ai casi in cui il device sia protetto da un PIN o da una password di blocco schermo, a patto che vengano immessi all’avvio in modalità recovery.

L’aggiornamento alla nuova versione della custom recovery può essere svolto scaricandola dal sito ufficiale oppure mediante l’app ufficiale TWRP, per la quale vi lasciamo il badge di download qui in basso.

Aggiornamento03/09/2018 ore 15:15

Il supporto alla decrittazione sui dispositivi aggiornati ad Android Pie da parte della TWRP è stata estesa anche alla seconda generazione dei dispositivi Google, Pixel 2 e Pixel 2 XL.

Per scaricare l’ultima versione rilasciata, la 3.2.3-1, vi rimandiamo al link ed al badge presenti sopra.

Via: Android Police
Google Pixel XL

Google Pixel XL

confronta modello

Ultime dal forum: