Distribuzione Android agosto 2018: Oreo mette il podio nel mirino, ma non vi pare che manchi qualcuno?

Edoardo Carlo Ceretti

Anche nel bel mezzo di IFA 2018, non potevamo esimerci dal riportarvi i più recenti dati sulla frammentazione Android rilasciati da Google, relativi al mese di agosto appena conclusosi. L’avanzata di Oreo (ora al 14,6%) continua e sempre prendere più vigore, tanto da avvicinarlo al podio occupato da Lollipop (19,2%).

Dal canto suo, Nougat non solo rimane saldamente al comando, ma non perde nemmeno un decimale rispetto al mese scorso (30,8%). Grande assente invece il nuovissimo Android Pie, che è pur vero che sia stato lanciato da nemmeno un mese, ma dati i trascorsi, prevediamo per lui una strada lastricata di fatica e difficoltà nel farsi largo fra le ormai obsolete (ma resilienti) versioni del robottino verde. Gingerbread ad esempio, rispetto ad un mese fa è addirittura in crescita (0,3%, +0,1%)!

Versione Nome in codice API Distribuzione
2.3.3 –
2.3.7
Gingerbread 10 0.3%
4.0.3 –
4.0.4
Ice Cream Sandwich 15 0.3%
4.1.x Jelly Bean 16 1.2%
4.2.x 17 1.8%
4.3 18 0.5%
4.4 KitKat 19 8.6%
5.0 Lollipop 21 3.8%
5.1 22 15.4%
6.0 Marshmallow 23 22.7%
7.0 Nougat 24 20.3%
7.1 25 10.5%
8.0 Oreo 26 11.4%
8.1 27 3.2%

Anche per questo mese infine, i dati sulla densità media degli schermi dei dispositivi Android e sulla versione di OpenGL non mostrano decisi progressi. La transizione rimane lenta, per quanto inesorabile, dunque per apprezzare reali cambiamenti occorre prendere in esame archi temporali più ampi.

ldpi mdpi tvdpi hdpi xhdpi xxhdpi Totale
Small 0.4% 0.1% 0.5%
Normal 0.8% 0.3% 25.4% 41.2% 24.4% 92.1%
Large 2.4% 1.4% 0.3% 0.3% 0.5% 4.9%
Xlarge 1.6% 0.5% 0.4% 2.5%
Totale 0.4% 4.8% 1.7% 26.2% 41.9% 25.0%
Versione OpenGL ES Distribuzione
2.0 22.9%
3.0 31.0%
3.1 13.7%
3.2 32.4%
Fonte: Google