Arriva la MIUI 10 Stabile in Cina: il primo smartphone a riceverla è Xiaomi Mi6

Vincenzo Ronca

La nuova versione dell’interfaccia Android proprietaria di Xiaomi, la MIUI 10, è stata presentata insieme agli ultimi top di gamma dell’azienda cinese, capeggiati Xiaomi Mi8, sui quali arriva preinstallata. Per gli altri dispositivi Xiaomi è da tempo disponibile la sua versione Beta ed oggi in Cina è iniziato il rilascio della prima build Stabile.

Il primo smartphone a ricevere l’aggiornamento software, distribuito via OTA, è Xiaomi Mi6, il top di gamma del produttore asiatico del 2017. L’update ha un peso di 598 MB ed include anche le patch di sicurezza Android aggiornate ad agosto. Vi ricordiamo che una delle peculiarità più rilevanti della nuova MIUI 10 è l’integrazione dell’intelligenza artificiale nella gestione delle app, la quale aiuta il software ad apprenderne l’utilizzo e ne aumenta la reattività prevedendone i comportamenti.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi8 SE, la recensione

L’aggiornamento è in fase di distribuzione ai possessori cinesi di Xiaomi Mi6. Al momento, non sono state diffuse informazioni ufficiali sui prossimi dispositivi che la riceveranno e sulla futura distribuzione nel mercato europeo.

Via: Gizmochina