Il Visual Core dei Pixel 2 stabile in Moment Pro Camera: la potenza del HDR+ di Google con più flessibilità

Vincenzo Ronca

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato dell’abilitazione del Pixel Visual Core nell’app Moment Pro Camera, la quale permetteva di sfruttare, a tutti i possessori di Pixel 2, la potenza del Visual Core non usando necessariamente l’app Fotocamera ufficiale di Google. Oggi questa feature arriva in versione stabile e disponibile per tutti, dato che precedentemente si trattava soltanto di una beta.

La possibilità di sfruttare le capacità esclusive del chip Visual Core mediante Moment Pro Camera significa poter scattare foto elaborate mediante l’algoritmo HDR+ di Google, offerto dall’app Fotocamera stock dei Pixel, in modo più flessibile grazie alle diverse funzionalità offerte da Moment Pro Camera.

LEGGI ANCHE: nuovo unboxing di Pixel 3 XL dalla Russia

L’aggiornamento dell’app ha introdotto anche la possibilità di scegliere Moment Pro Camera come predefinita per la fotocamera, sostituendo in toto l’app Fotocamera stock, e la visualizzazione sotto forma di mappa delle informazioni relative alla geolocalizzazione dello scatto.

Ribadiamo che la possibilità di sfruttare il Visual Core mediante Moment Pro Camera è rivolta esclusivamente ai dispositivi che integrano fisicamente questo chip, ovvero Google Pixel 2 e Pixel 2 XL al momento.

Di seguito potete trovare il badge per scaricare l’app dal Play Store, ricordandovi che è disponibile al download al prezzo di 2,09€.

Via: 9to5google