L’app Google si appresta finalmente a parlare più di una lingua alla volta e a leggerci le nostre notifiche

Edoardo Carlo Ceretti

L’app Google torna ad aggiornarsi nel ramo beta del suo sviluppo, arrivando alla versione 8.18. Come sempre in questi casi, non sono tanto le novità manifeste ad essere interessanti, quanto piuttosto gli indizi che è possibile rinvenire scavando nel codice dell’apk dell’ultima versione disponibile.

Questa volta, tornano alla luce due funzionalità che Big G aveva presentato nel corso del Google I/O 2018, promettendole per i mesi a venire. La prima di queste riguarda la possibilità di Assistant di parlare più di una lingua alla volta, ovvero per fare un esempio, l’inglese mentre ci troviamo al lavoro e poi l’italiano nel relax di casa. Attualmente infatti Assistant è impostabile soltanto su una lingua e nel caso volessimo passare ad un’altra, occorrerebbe farlo manualmente. Indizi di questa novità sono sparsi nel codice dell’ultima beta, segno che qualcosa si stia finalmente muovendo in questa direzione.

LEGGI ANCHE: Quali smartphone saranno aggiornati ad Android Pie

L’altra novità riguarda invece la modalità denominata Hands-Free (mani libere), che consiste nella capacità di Assistant di leggerci ad alta voce il contenuto dei messaggi o gli appuntamenti imminenti del calendario, previo il nostro consenso. Anche in questo caso la funzione non è ancora attivabile, tuttavia presto potremmo saperne di più. Qui sotto vi lasciamo il link per aggiornare l’app Google all’ultima versione disponibile, mentre se foste interessati all’app beta, trovate anche il link per il download dell’apk.

Google App 8.18.9 beta | APK Mirror | Download

Via: 9to5 Google