OnePlus 3 e 3T ricevono la OxygenOS 5.0.5 ed arrivano buone notizie per chi ha problemi di messa a fuoco

Vincenzo Ronca

OnePlus dimostra di essere accorta anche ai suoi dispositivi meno recenti, rilasciano un nuovo aggiornamento software per la versione stabile della OxygenOS per OnePlus 3 e 3T, il quale si riferisce alla build 5.0.5. Per entrambi i dispositivi, l’update non introduce il supporto a Project Treble ma ciò non esclude che potrebbe essere integrato in futuro. Di seguito, vi riportiamo il relativo changelog:

Sistema

  • Miglioramenti generali e fix di bug minori

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 9 vs OnePlus 6, il confronto

L’aggiornamento software è in fase di distribuzione via OTA per entrambi i dispositivi: per OnePlus 3 si tratta di un pacchetto incrementale del peso di 38 MB; per OnePlus 3T, stando a quanto segnalato sul forum ufficiale, si tratta dell’intero firmware del peso di 1,5 GB. I file per installare manualmente l’aggiornamento non sono ancora stati pubblicati sul sito ufficiale OnePlus: se foste interessati, vi invitiamo a tenere d’occhio le rispettive pagine di download ufficiali riportate in basso.

L’altra buona notizia per i possessori di questi dispositivi riguarda i problemi riscontrati nell’autofocus della fotocamera: tutti coloro che lamentano questo tipo di inconveniente possono contattare l’assistenza per una sostituzione del modulo fotografico gratuita, anche se si fosse fuori dai termini stabiliti dalla garanzia. Anche voi avete riscontrato problemi simili nell’uso della fotocamera?

Fonte: OnePlus Forum
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum:

OnePlus 3