Google disabiliterà JavaScript su Chrome per le connessioni in 2G

Roberto Artigiani

Chrome è il browser più diffuso e usato al mondo, anche in molti dei paesi in via di sviluppo. Proprio pensando a questi ultimi con il prossima aggiornamento dovrebbe venire disabilitato il caricamento automatico di plugin e script in JavaScript per le connessioni in 2G o più lente. Questa novità comporterà una significativa diminuzione dei dati consumati per gli utenti in nazioni dove i pacchetti per Internet in mobilità hanno costi considerevoli.

LEGGI ANCHE: La giornata tipo di Google Assistant

Già negli anni passati Google aveva introdotto funzionalità come Data Saver e Brotli per aiutare chi si trova a navigare a basse velocità. Lo scorso anno poi era stato aggiunto il flag “NoScript” che riguardava proprio JavaScript, ma l’opzione rimaneva facoltativa. A partire dalla versione 69 invece dovrebbe essere disabilitata di default.

Via: XDA Developers