OPPO R17 ufficiale: talmente bello da mandare in crisi il fronte anti-notch (foto)

Edoardo Carlo Ceretti E chissà che non lo rivedremo anche dalle nostre parti, in altre e più prestigiose vesti.

In anticipo rispetto a quanto previsto, OPPO ha svelato ufficialmente il suo nuovo R17, smartphone di fascia medio-alta che difficilmente vedremo alle nostre latitudini, ma che attira comunque la nostra attenzione grazie al design curato e suo modo originale e alla possibile diretta parentela estetica con il futuro OnePlus 6T.

OPPO R17: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,4″ full HD+ (1.080 x 2.280 pixel) in formato 19:9, con il 91,5% di superficie frontale occupata e Gorilla Glass 6
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 670 octa-core
  • GPU: Adreno 615
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore: Dual-cam 16 megapixel f/1.8 + 5 megapixel con flash LED
  • Fotocamera frontale: 25 megapixel f/2.0 Sony IMX576
  • Connettività: Dual SIM, 4G LTE, WiFi ac, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, USB Tipo C
  • Batteria: 3.500 mAh con ricarica rapida VOOC
  • Dimensioni: 157,5 x 74,9 x 7,5 mm
  • Peso: 182 g
  • OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.2
  • Altro: Face Unlock, lettore di impronte integrato nel display
  • Colori: Twilight Blue, Starry Purple

Si tratta dunque di uno smartphone interessantissimo, che non presta il fianco a particolari appunti. La dotazione hardware è infatti più che completa per la fascia di prezzo in cui si inserirà, grazie ad un SoC decisamente performante, ben 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Anche il comparto fotografico sembra promettente sulla carta, con il luminoso sensore principale posteriore e il singolo definitissimo sensore anteriore, che si avvale dell’onnipresente intelligenza artificiale per modalità ritratto e riconoscimento delle scene.

C’è persino il lettore di impronte digitali integrato nel display – anche se andrà testata la sua efficienza – e la solita eccellente ricarica rapida VOOC. A rubare la scena è però soprattutto il design: pulito, elegante e simmetrico al posteriore, entusiasmante all’anteriore, grazie a cornici ridottissime (quantomeno nei render) e al notch più discreto e piacevole mai visto su uno smartphone – dalle dimensioni ancora più contenute rispetto a quanto visto su OPPO F9.

Uscita e Prezzo

OPPO R17 è stato presentato in Cina e a quel mercato è destinato, con disponibilità prevista a partire dal 30 agosto al prezzo di listino di 3.499 yuan, al cambio attuale circa 447€. Come accennato, è difficile (ma non impossibile) vederlo arrivare sul nostro mercato, ma un altro smartphone si dice che possa in futuro attingere a piene mani dal suo design: OnePlus 6T.

Immagini

Via: Fone ArenaFonte: Weibo