Il Play Store ora vi permette di evitare che il download di un’app prosciughi i vostri giga

Vezio Ceniccola

Senza particolare clamore, sul Play Store è arrivata una piccola novità a livello d’impostazioni, che porta più possibilità di scelta per gli utenti particolarmente attenti al proprio traffico dati. Stiamo parlando della nuova sezione “Preferenze di download delle app“, nella quale è possibile selezionare i limiti di utilizzo per lo scaricamento dei contenuti dallo store ufficiale di Android.

Andando nella sezione “Impostazioni” e premendo sulla seconda opzione dall’alto, si entra nella schermata visibile nello screenshot in galleria. Qui ciascun utente puù scegliere come scaricare le app dal Play Store: l’opzione predefinita è “Su qualsiasi rete“, ma si può limitare il download “Solo tramite Wi-Fi” o proporre la scelta per ciascuna app.

Scegliendo di scaricare le app solo tramite Wi-Fi è possibile evitare alla radice i casi di download di grandi quantità di dati sotto rete dati, cosa che potrebbe intaccare in maniera importante la quantità di giga inclusi nella propria offerta telefonica.

LEGGI ANCHE: Google One inizia una nuova fase

Per adesso l’opzione sembra essere già comparsa ad un numero elevato di utenti, ma se ancora non la vedete sul vostro dispositivo non dovete temere: è possibile si tratti di un rilascio diviso in varie fasi, dunque nei prossimi giorni l’impostazione dovrebbe essere disponibile per tutti gli utenti.

Via: Reddit