Android Pie supporta le app in finestre della forma che preferite: ecco come ottenerle (foto)

Vincenzo Ronca

Oggi vi riportiamo un’interessante caratteristica di Android Pie, non annunciata come una funzionalità nativa di sistema ma sfruttabile mediante apposite app, come Taskbar, una sorta di launcher alternativo giunto alla versione 4.0.

Stiamo parlando del supporto all’interfaccia a finestre di forma libera, delle quali avete alcuni esempi riportati nella galleria in basso: il codice sorgente di Android Pie 9.0 integra il supporto alla modalità di windowing simile a quella presente su Windows. Già con Android Nougat era disponibile una simile opzione, usando la medesima app Taskbar, e con l’ultima versione del robottino è di nuovo possibile ottenerla senza acquisire i permessi di root.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 9, la recensione

Vi facciamo notare che, per le app che ancora non la supportano, la nuova versione di Taskbar non può forzare la modalità Picture-in-Picture (PiP).

L’app, sviluppata dal membro di XDA farmerbb, è già disponibile nella nuova versione 4.0 nel Play Store. Se avete un dispositivo aggiornato ad Android Pie e voglia di provare questa particolare interfaccia, potete scaricare Taskbar mediante il badge qui in basso.

Via: XDA