Xiaomi Mi A2: patch di agosto e registrazione video full HD a 60 fps stabilizzata elettronicamente (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

L’ultimo aggiornamento in fase di rilascio per il nuovo Xiaomi Mi A2 potrebbe sembrare, a tutta prima, il classico update incrementale volto a rinnovare la dotazione di sicurezza del dispositivo e poco altro. E invece nasconde una chicca che farà molto piacere a chi utilizza lo smartphone per girare molti video.

Le patch di sicurezza di agosto 2018 ci sono eccome, arrivate dunque piuttosto celermente sull’ultimo smartphone Android One di Xiaomi, ma il vero asso nella manica è rappresentato dalla possibilità di registrare video a 1.080p e 60 fps, per giunta con il supporto alla stabilizzazione elettronica (EIS).

LEGGI ANCHE: Pocophone F1 by Xiaomi (quasi) ufficiale: veloce sì, ma poco altro

Come accennato, il nuovo firmware è in fase di rollout graduale tramite OTA per tutti i possessori di Xiaomi Mi A2, dunque potrebbe impiegare qualche tempo per raggiungere ciascun dispositivo. Fateci sapere qui sotto nei commenti se l’aveste già ricevuto e soprattutto se la nuova modalità ha davvero migliorato la qualità delle registrazioni video.

Via: GSM Arena