Sony v'insegna come creare ROM a base Android Pie per il proprio Xperia

Sony v'insegna come creare ROM a base Android Pie per il proprio Xperia
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Sony si dimostra, ancora una volta, una delle aziende più attente al mondo del modding e degli sviluppatori Android. Come già accaduto con la pubblicazione delle precedenti edizioni del robottino verde, anche in occasione dell'arrivo di Android 9 Pie il produttore nipponico si è fatto trovare pronto, rilasciando una nuova guida per la realizzazione di build per dispositivi Xperia basate sulla nuova versione del sistema a partire dal codice AOSP.

Ciò significa che è l'azienda stessa a fornire tutti gli strumenti software e le conoscenze necessarie per permettere ai propri clienti di costruire un firmware a base Pie, da poter far girare sul proprio smartphone Xperia in maniera rapida ed efficace. Per procedere alla realizzazione della ROM a partire dal codice sorgente AOSP avrete bisogno di un sistema Linux, dei software citati nella guida stessa e di un dispositivo con bootloader sbloccato sul quale installarla una volta pronta.

Trovate qui di seguito la lista completa di tutti i dispositivi Sony al momento supportati ufficialmente per quest'operazione:

  • Xperia Touch (G1109)
  • Xperia X Compact (F5321)
  • Xperia X Performance (F8131)
  • Xperia X Performance Dual (F8132)
  • Xperia X (F5121)
  • Xperia X Dual (F5122)
  • Xperia XA2 (H3113)
  • Xperia XA2 Dual (H4113)
  • Xperia XA2 Ultra (H3213)
  • Xperia XA2 Ultra Dual (H4213)
  • Xperia XZ1 Compact (G8441)
  • Xperia XZ1 (G8341)
  • Xperia XZ1 Dual (G8342)
  • Xperia XZ Premium (G8141)
  • Xperia XZ Premium Dual (G8142)
  • Xperia XZ (F8331)
  • Xperia XZ Dual (F8332)
  • Xperia XZs (G8231)
  • Xperia XZs Dual (G8232)

Trattandosi di operazioni non alla portata di tutti, consigliamo di procedere solo agli utenti più esperti del mondo Android. Se vi sentite pronti, trovate tutte le istruzioni ed i file necessari nella guida Sony a questo indirizzo.

Commenta