Ecco qualche dettaglio sulla nuova ColorOS 5.2 di Oppo R17: convertitore audio-testo e non solo (foto)

Vincenzo Ronca

Ieri Oppo ha (quasi) presentato il suo nuovo smartphone, Oppo R17, il quale verrà ufficializzato il prossimo 18 agosto insieme alla nuova versione dell’interfaccia proprietaria ColorOS. Oggi vi riportiamo qualche ulteriore dettaglio sulle nuove funzionalità che vedremo sulla nuova personalizzazione Android di Oppo.

Le informazioni sono emerse sulla piattaforma social cinese Weibo e indicano che la ColorOS 5.2 sarà basata sempre su Android Oreo 8.1, come la versione precedente presentata con Oppo R11. Una delle novità più rilevanti consisterebbe nell’integrazione software di un convertitore audio-testo, strettamente correlato alla funzionalità “Inspirational Shorthand” che avrebbe lo scopo di registrare le idee e le ispirazioni degli utenti per poi convertirle in testo.

LEGGI ANCHE: Oppo Find X, la recensione

Certamente, nella versione 5.2 saranno sviluppate anche tutte le funzionalità già viste sulla ColorOS 5.1 come l’assistente intelligente, le gesture per attivare/disattivare la modalità split screen, la modalità gaming e l’integrazione di misure aggiuntive di sicurezza per l’installazione delle app.

Ribadiamo che questi dettagli sulla ColorOS 5.2 non possono essere considerati ufficiali fino alla sua presentazione fissata per il prossimo 18 agosto. Presumiamo che, successivamente al lancio su Oppo R17, la nuova ColorOS verrà rilasciata ufficialmente anche per gli altri dispositivi dell’azienda cinese.

Via: Gizmochina