HTC U12 Life non sarà prodotto da HTC e partirà con Android Oreo 8.1

Roberto Artigiani

HTC sta passando un brutto momento, non è un segreto. Quello che fino a pochi anni fa era uno dei principali produttori di smartphone si trova attualmente in una profonda crisi, alle prese con conti in rosso e dolorose riorganizzazioni. Per capire la gravità della situazione basta prendere la notizia di oggi, una fonte interna e molto fidata ha dichiarato che il prossimo U12 Life non sarà prodotto da HTC, ma da un’altra azienda.

Si tratta di un’amara ironia, ma potrebbe essere una delle soluzioni più immediate per cercare di superare il momento difficile. Il telefono è finora noto come “Imagine Life”, ma tutto lascia pensare che sarà commercializzato con il nome U12 Life. Ancora non si conosce il nome del produttore effettivo. Da una parte questo tipo di relazioni produttive non sono così insolite – basta pensare alla partnership iniziale di BlackBerry con TLC – ma dall’altra sarebbe ingenuo non vederla come frutto della situazione più che di una scelta strategica.

LEGGI ANCHE: Open GApps disponibili per Android Pie

Lo stesso informatore su Twitter afferma che HTC U12 Life sarà equipaggiato con Android Oreo 8.1, scelta piuttosto discutibile se si pensa che il precedente U11 Life era nato già con Oreo 8.0. A questo punto sembra poco probabile che U12 prenda parte al programma Android One, come prospettavano e speravano in molti.

Via: Phone ArenaFonte: LlabTooFeR (Twitter)