Samsung Galaxy Tab S4 ufficiale: un tablet top di gamma votato alla produttività (foto)

Matteo Bottin -

Samsung oggi ha presentato Galaxy Tab S4, il tablet Android top di gamma dell’azienda che non vuole cedere a compromessi e vuole puntare direttamente al mondo della produttività in movimento. Tra queste, la presenza nella confezione della S Pen e il supporto a DeX e alla tastiera removibile lo rendono ideale per un professionista in viaggio.

Samsung Galaxy Tab S4: Caratteristiche tecniche

  • Schermo: Super AMOLED da 10,5″ (2.560 x 1.600 pixel) in 16:10
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 835 Octa Core da 2,35 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibili tramite microSD)
  • Fotocamera posteriore: 13 MP con autofocus
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Porte: USB 3.1 Type-C, connettore tastiera removibile
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, MIMO, Wi-Fi Direct, Bluetooth 5.0, supporto a GALILEO per il GPS (oltre a GLONASS e BEIDOU), supporto a LTE Cat.16 CA
  • Batteria: 7.300 mAh con ricarica rapida
  • Dimensioni: 249,3 x 164,3 x 7,1 mm
  • Peso: 482 g (versione solo Wi-Fi) e 483 g (versione LTE)
  • Sistema Operativo: Android 8.1
  • Audio: 4 speaker AKG e Dolby Atmos
  • Accessori: S Pen inclusa

Come indicato in precedenza, Galaxy Tab S4 supporta DeX (ed è il primo tablet a farlo). Questo non significa che andrà collegato ad una dock come accade per gli smartphone Galaxy, ma basterà collegare al tablet la Book Cover Keyboard (venduta separatamente) o avviare DeX dal Pannello Rapido per passare ad una interfaccia simile al desktop. Questo permette una flessibilità molto più grande per l’utilizzo dei file direttamente nel tablet, senza l’utilizzo di un PC supplementare.

Ma Galaxy Tab S4 permette di usare DeX anche su un monitor esterno utilizzando la porta USB-C. In questo caso il tablet diventa un track pad e sketch pad (usando la S Pen in dotazione) o, diversamente da quanto già visto, potrà visualizzare contenuti diversi da quelli trasmessi: su tablet e monitor vedremo quindi due interfacce diverse (un po’ come l’estensione desktop dei PC). Sempre sul fronte aziendale, Samsung include Knox, la sua piattaforma di sicurezza, e l’interfaccia è personalizzabile secondo le esigenze aziendali.

Il tablet non risulta carente nemmeno sul fronte multimediale: le cornici dello schermo sono state ridotte rispetto ai precedenti modelli (tanto che le dimensioni sono simili al “vecchio” Tab S3 dotato di schermo da 9,7″), e sul fronte audio troviamo ben 4 speaker AKG con supporto alla tecnologia Dolby Atmos. Ciò nonostante, la batteria dovrebbe consentire fino a 16 ore di riproduzione video.

Prezzo e disponibilità

Con tutto questo concentrato di tecnologia, il prezzo non poteva che essere elevato: si parte da 729€ per la versione solo Wi-Fi per arrivare a 799€ per quella con supporto LTE. Le colorazioni disponibili saranno Black e Grey (si intravedono entrambe nella galleria), mentre la disponibilità è fissata per la fine del mese di agosto.

Aggiornamento10/08/2018

A seguire trovate la nostra video anteprima di Galaxy Tab S4.