Huawei ha iniziato le grandi manovre per Android 9 Pie: già in test su questi modelli

Vezio Ceniccola

L’arrivo di Android 9 Pie è stato come un fulmine a ciel sereno in questo rilassato periodo agostano, ma le aziende internazionali non si sono fatte cogliere impreparate. Anzi, sembra che quest’anno sia iniziata una vera e propria rincorsa agli aggiornamenti, che ha già coinvolto sia Essential che Xiaomi. A questi si aggiunge oggi anche Huawei, che ha iniziato le fasi di beta testing interne per lo sviluppo dei nuovi firmware basati proprio sull’ultima versione di Android appena rilasciata.

Stando a quanto dichiarato su Weibo da He Gang, presidente della divisione mobile phone di Huawei, i lavori sui firmware con Android Pie sarebbero già iniziati per Huawei Mate 10 Pro, Huawei P20, Honor 10 e Honor V10. Le versioni Beta sono state rilasciate per un ristretto gruppo di utenti, che si occuperanno di offrire i loro feedback per questa prima fase di sviluppo.

LEGGI ANCHE: Android Pie: la nostra prova

Probabilmente nelle prossime settimane saranno avviate altre fasi di testing, magari accessibili liberamente anche agli utenti europei. Il rilascio finale degli aggiornamenti dovrebbe comunque comportare qualche mese di attesa, vale a dire il tempo necessario per arrivare ad una versione pienamente stabile e senza bug importanti.

Via: Gizchina