Fortnite è già installabile sui dispositivi Samsung Galaxy: ecco quelli compatibili e come scaricarlo (download apk)

Lorenzo Delli -

Inaspettatamente, Fortnite per Android è già disponibile prima ancora dell’inizio dell’evento dedicato a Samsung Galaxy Note 9. E a quanto pare non si tratta di un’esclusiva per i due dispositivi di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi (ovvero il Note 9 e il Galaxy Tab S4), bensì di un bel po’ di dispositivi tutti, rigorosamente a marchio Samsung.

Si tratta dei principali top di gamma dell’azienda coreana, e sorprendentemente si va indietro anche di quasi 3 anni visto che anche i Galaxy S7 e S7 edge risultano compatibili con Fortnite per Android. In generale comunque sono richiesti 3 GB di RAM e Android 5.0 o superiori. Ecco la lista completa dei dispositivi compatibili come riportato dal Galaxy Apps.

  • Samsung Galaxy S7
  • Samsung Galaxy S7 edge
  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S9+
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy Note 9
  • Samsung Galaxy Tab S3
  • Samsung Galaxy Tab S4

Il download vi fa scaricare un installer di circa 4 MB, che procederà poi con il download di un pacchetto di circa 1,4 GB. Il gioco dovrebbe già essere completamente funzionante. Nella descrizione è specificato che è lo stesso gioco PvP con 100 contendenti disponibile su PS4, Xbox One, PC, Mac e iOS. Non si fa cenno ai contenuti esclusivi perché dovrebbero essere appunto dati in esclusiva ai futuri acquirenti del Galaxy Note 9 (skin esclusiva, 15.000 crediti in gioco).

LEGGI ANCHE: Fortnite: tutti gli smartphone compatibili

Come previsto poi, il gioco ha al momento saltato la pubblicazione sul Play Store, ed è attualmente disponibile solo sul Galaxy Apps. Quando finirà l’esclusiva dedicata ai dispositivi Samsung l’installer sarà reso disponibile anche sul sito ufficiale di Epic Games.

A proposito del Galaxy Apps, ci sta che dobbiate effettuare un aggiornamento dello store prima di procedere con il download. Attenzione poi, il gioco non funziona se c’è la modalità Debug USB attiva. Inoltre, come vi abbiamo segnalato in questo articolo, Fortnite non vi fa entrare in partite nemmeno su dispositivi con bootloader sbloccato o con permessi di root attivi. È anche “vietato” l’utilizzo di mouse e tastiera (il gioco dovrebbe espellervi dalla partita se ci provate) e non sono compatibili nemmeno controller Bluetooth.

Fortnite Android Gameplay

Fortnite Android Download

Samsung Apps Badge

Download apk

Su Apkmirror sono già stati pubblicati gli apk del gioco. Si tratta di due diversi apk, uno per il client, quello che poi provvede a scaricare i dati di gioco necessario, e l’altro per il gioco vero e proprio.

 

Dispositivi Non Samsung

A breve Samsung arriverà anche su altri dispositivi. Epic Games ha rilasciato una lista ufficiale, eccola qui di seguito:

  • ASUS: ROG Phone, Zenfone 4 Pro, 5Z, V
  • Essential: PH-1
  • Google: Pixel / Pixel XL, Pixel 2 / Pixel 2 XL
  • Huawei: Honor 10, Honor Play, Mate 10 / Pro, Mate RS, Nova 3, P20 / Pro, V10
  • LG: G5, G6, G7 ThinQ, V20, V30 / V30+
  • Nokia: 8
  • OnePlus: 5 / 5T, 6
  • Razer: Phone
  • Xiaomi: Blackshark, Mi 5 / 5S / 5S Plus, 6 / 6 Plus, Mi 8 / 8 Explorer / 8SE, Mi Mix, Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi Note 2
  • ZTE: Axon 7 / 7s, Axon M, Nubia / Z17 / Z17s, Nubia Z11

Questi dispositivi invece, almeno inizialmente, non saranno compatibili:

  • HTC: 10, U Ultra, U11 / U11+, U12+
  • Lenovo: Moto Z / Z Droid, Moto Z2 Force
  • Sony: Xperia: XZ/ XZs, XZ1, XZ2

I requisiti minimi non sono troppo stringenti:

  • 3 GB di RAM o più
  • Adreno 530 o superiore, Mali-G71 MP20Mali-G72 MP12 o superiore
  • Android 5.0 o superiore

Il gioco non transiterà dal Play Store, ma verrà reso disponibile direttamente dal sito ufficiale di Epic Games. Potete intanto iscrivervi seguendo questo link.

Screenshot

Samsung Galaxy S7 edge

Samsung Galaxy S7 edge

confronta modello

Ultime dal forum: