Huawei Mate 20 Lite passa anche dalla FCC e conferma le sue specifiche non proprio “Lite”

Vezio Ceniccola -

Dopo essere già stato certificato dall’ente cinese TENAA, il presunto Huawei Mate 20 Lite ha ricevuto anche l’approvazione della FCC, grazie al quale possiamo conoscere qualche piccolo dettagli in più sulla scheda tecnica.

Il nuovo modello Huawei, conosciuto col nome in codice SNE-LX1, dovrebbe avere un display da ben 6,3 pollici a risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.340 pixel), un SoC octa-core – probabilmente Kirin 710 –, 6 GB di RAM, 64 GB di memoria interna e 3.650 mAh. Sia sulla parte frontale che posteriore ci dovrebbero essere delle dual-cam, per un totale di ben quattro ottiche complessive.

Riguardo alla connettività, Mate 20 Lite supporterà Bluetooth 4.2 LE, Wi-Fi dual-band, NFC e LTE. Le misure della scocca dovrebbero essere 158,3 x 75,3 x 7,6 mm, per un peso di circa 172 grammi. La versione software al lancio sarà quasi certamente Android 8.1 Oreo con personalizzazione EMUI.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20: nuove conferme su Kirin 980

Proprio parlando del lancio, non è ancora chiaro quando potremo vedere ufficialmente sul mercato questo dispositivo. Molto probabilmente, Huawei Mate 20 Lite sarà presentato insieme alle due varianti standard e Pro della gamma Mate 20, le quali dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno.

Via: Android Headlines