HTC U12 life compare nei primi bozzetti trapelati: un po’ iPhone X, un po’ Google Pixel

Edoardo Carlo Ceretti

Sono piuttosto freschi i primi rumor relativi ad U12 life, il presunto nuovo smartphone di fascia media firmato HTC. Se le specifiche tecniche trapelate hanno lasciato intendere che si tratterà di una solida ed interessante alternativa nella giungla dei mid-range Android, per quanto concerne il design brancolavamo ancora nel buio. Fino ad ora.

Sul solito portale olandese NieuweMobiel sono infatti trapelati i primi bozzetti attribuiti proprio ad HTC U12 life, che ne tratteggiano schematicamente le linee anteriori e posteriori. Sul frontale, lo smartphone appare in linea con i dettami della fascia media 2018, rappresentati dal display in 18:9 con cornici ridotte (ma non troppo) e l’assenza di tasto fisico e soft key. Nella parte superiore, sembrerebbero trovare posto due fotocamere.

LEGGI ANCHE: HTC U12+, la recensione

Al posteriore invece la questione si fa più interessante, per quanto sembri mancare la proverbiale originalità di HTC. Le forme sembrano infatti ispirate ad altri modelli già da tempo in commercio: la doppia fotocamera posteriore a semaforo è un malcelato omaggio ad iPhone X, mentre quella discontinuità nella scocca, che lascia intendere l’accostamento di due materiali diversi, sarà familiare a chi ha ben presente i Google Pixel. Altre novità su specifiche e data di uscite non ce ne sono, dunque aspettiamo al varco HTC U12 life per conoscere maggiori dettagli nel prossimo futuro.

Fonte: Nieuwe Mobiel