Google Pixel 3 XL mostra i “muscoli” in un benchmark: ancora 4 GB di RAM?

Lorenzo Delli -

Non dovrebbe mancare molto alla presentazione e al lancio dei nuovi Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL, gli smartphone di Big G. incentrati su una versione stock di Android con funzionalità software spesso esclusive. Dovrebbero essere i primi smartphone ad arrivare in commercio con Android P, ma non siamo qui per parlare del software, quanto più dell’hardware.

Grazie ad un benchmark trapelato su GeekBench, abbiamo ulteriori conferme su quelle che saranno le specifiche tecniche della versione più grande, il Pixel 3 XL quindi. In quanto a prestazioni single core lo smartphone raggiungerebbe i 2.426 punti, mentre quelle multi-core raggiungerebbero quota 8.355. Proseguendo con il benchmark si scopre anche che lo smartphone in questione è dotato di soli 4 GB di RAM e di un processore Qualcomm Snapdragon 845.

Va bene che, come amano dire alcuni nostri lettori, “più di 4 GB di RAM è tutto marketing“, ma c’è anche da dire che stiamo parlando di dispositivi con prezzi superiori ai 900€, e magari qualcosina in più da un punto di vista hardware potrebbe anche non guastare. Non fasciamoci la testa prima del previsto, aspettiamo di sapere qualcosa in più, e con maggior certezza, prima di trarre le dovute conclusioni.

Via: PhoneArenaFonte: GeekBench