LineageOS 15.1 arriva ufficialmente anche sui primi Google Pixel (download)

LineageOS 15.1 arriva ufficialmente anche sui primi Google Pixel (download)
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Il team di LineageOS ha aggiunto il supporto ufficiale all'ultima versione per altri due dispositivi, e non due qualsiasi: stiamo infatti parlando degli originali Google Pixel, quelli lanciati nel 2016, che da oggi potranno utilizzare la nota custom ROM in versione 15.1.

Nello specifico, da ora tutti i possessori di Pixel (sailfish) o Pixel XL (marlin) potranno installare senza problemi la versione ufficiale di LineageOS 15.1, il sistema basato su Android 8.1 Oreo.

Trattandosi di custom ROM, è ovviamente necessario sbloccare il bootloader ed installare prima una custom recovery, come la TWRP, ma queste sono operazioni particolarmente semplici sui dispositivi Google.

Per scaricare le apposite ROM per ciascun dispositivo o leggere in dettaglio le istruzioni d'installazione, potete utilizzare i link che trovate di seguito.

Google Pixel

Google Pixel

  • Display 5" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 12,3 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.4
  • CPU quad 2.4 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 2770 mAh
  • Android 7.0 Nougat
Google Pixel XL

Google Pixel XL

  • Display 5,5" QHD / 1440 x 2560 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.4
  • CPU quad 2.4 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 3450 mAh
  • Android 7.0 Nougat

Commenta