L’app fotocamera di Xiaomi Mi A2 approda su Redmi Note 5, grazie a questo modulo Magisk

Edoardo Carlo Ceretti

Grazie al loro eccellente rapporto qualità prezzo e una diffusione che sta diventando sempre più capillare, gli smartphone firmati Xiaomi stanno attirando sempre di più le attenzione della comunità di sviluppatori indipendenti, desiderosa di sperimentare e, se possibile, migliorare ulteriormente l’esperienza d’uso. Lanciato sul mercato da pochi giorni (e dai noi già recensito), Mi A2 è subito finito sotto la lente di ingrandimento degli appassionati di modding, per quanto ancora indirettamente.

I tempi infatti sono ancora un pochino prematuri per recovery e custom rom – per queste ultime occorrerà attendere il rilascio dei sorgenti, che ci auguriamo non tardi molto come fu invece per il predecessore – dunque tocca ai possessori di Redmi Note 5, altro best seller di casa Xiaomi, attingere un dettaglio dal nuovo autorevole fratello.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Redmi Note 5, la recensione

Si tratta dell’app fotocamera di Mi A2, che è stata portata su Redmi Note 5 grazie ad un modulo Magisk. Al momento non è chiaro quali reali benefici possa comportare, ma si sa che il modding a volte è anche solo esercizio di stile e divertimento. Comunque sia, se foste interessati all’argomento, sul forum di XDA trovate tutti i file necessari e le istruzioni per il procedimento.

Via: XDA DevelopersFonte: Forum XDA