Il prossimo tablet entry level di Samsung si chiamerà Galaxy Tab A2 XL? Ecco le sue possibili specifiche

Edoardo Carlo Ceretti

Con Galaxy Note 9 ormai imminente a catalizzare tutta l’attenzione degli appassionati del mondo Samsung e Galaxy Tab S4, Galaxy Watch e lo smart speaker con Bixby a spartirsi le briciole residue, non c’è proprio spazio in questo momento per i rumor su altri dispositivi del gigante coreano. Galaxy Tab A2 XL prova comunque a ritagliarsi i suoi 5 minuti di celebrità, grazie ad importanti informazioni appena trapelate.

Questo potrebbe dunque essere il nome del prossimo tablet di fascia medio-bassa di Samsung, chiamato a diventare il nuovo re dei cestoni delle offerte nelle grandi catene di elettronica. Per quanto non si tratti di un dispositivo dal sangue blu, le sue specifiche non sembrano male, almeno sulla carta:

  • Nome in codice: SM-T590 (solo Wi-Fi), SM-T595 (LTE)
  • Schermo: 10,5″ LCD full HD+ (1.920 x 1.200 pixel) 16:10
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 450 octa core
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: 4G LTE (opzionale), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 4.2
  • Batteria: 7.300 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con Samsung Experience

LEGGI ANCHE: Samsung ha in serbo misteriose novità per la serie Galaxy

Grazie anche ad un’immagine trapelata, sappiamo che Galaxy Tab A2 XL dovrebbe abbandonare il tasto fisico frontale e i relativi softkey, in favore dei tasti a schermo. Il dispositivo inoltre non sembrerebbe dotato né di un tasto dedicato a Bixby, né di un lettore di impronte digitali, dunque Samsung potrebbe aver optato per il solo riconoscimento facciale come metodo di sblocco sicuro. Al momento non è chiaro quando Samsung svelerà questo dispositivo né il futuro prezzo di vendita. Ma con tutta la carne al fuoco, potremmo risentirne parlare direttamente a IFA a cavallo fra fine agosto ed inizio settembre.

Fonte: SamMobile