Galaxy Note 9 potrà sfruttare la modalità desktop senza bisogno di ulteriori accessori

Lorenzo Delli

La conferma arriva da due diverse fonti, WinFuture e XDA Developers: Samsung Galaxy Note 9 avrà il pieno supporto a Samsung Dex, la modalità desktop dedicata ai dispositivi mobili del noto produttore coreano, senza la necessità di utilizzare la Dex Station o il Dex Pad.

Tutto ciò di cui l’utente avrà bisogno sarà un adattatore UBS Type-C ad HDMI. A quanto pare le soluzioni proposte finora da Samsung non sono state di grande successo, anche perché quando si spendono determinate cifre per dispositivi top di gamma, ulteriori spese per accessori aggiuntivi non sono sempre ben viste.

LEGGI ANCHE: Il video teaser di Galaxy Note 9 è dedicato a chi ha l’ansia da autonomia

Questo nuovo sistema Dex sarà quindi interamente basato sul software. Per utilizzare periferiche aggiuntive, quali mouse e tastiere, l’utente dovrà sfruttare il Bluetooth. Si parla anche di una eventuale esclusiva temporale di Fortnite Mobile per Galaxy Note 9, giocabile anche tramite Samsung Dex, ma ancora non vi è nulla di certo a riguardo. Che ne pensate di questa soluzione?